[Recensione] Skin personalizzata per Magic Mouse di Maskins

Commento

Poco meno di un mese fa ho avuto il piacere di recensire una skin adesiva per iPad della Maskins, rimanendo molto soddisfatto sia della qualità delle stesse, nonché dal nuovo aspetto estetico che aveva guadagnato il tablet della Mela.
Sull’onda dell’entusiasmo mi sono messo quindi a curiosare qua e là nel vasto catalogo dell’azienda, trovando un prodotto che mi ha incuriosito e che non è così facile trovare in commercio, cioè la skin per il Magic Mouse. Detto fatto ho voluto provarla sul mio Magic Mouse, e vi racconterò come è andata:

La confezione si compone di tre pezzi separati, che andranno a ricoprire l’intera superficie superiore del mouse. L’applicazione dei tre pezzi separatamente si rende necessaria a causa della superficie molto tonda del mouse, che altrimenti creerebbe problemi di grinze.

Proprio la superficie tonda e la necessità di far combaciare in maniera perfetta i tre pezzi della skin, comporta un’applicazione che deve essere fatta con un po’ di pazienza e molta perizia. Nulla di particolarmente complicato, ma certo non è un’operazione da fare di fretta. Così come quelle per iPad, peraltro anche questa skin può essere rimossa e applicata più volte senza problemi, avremo quindi la possibilità di sbagliare ed eventualmente poter rimediare.

Anche in questo caso le pellicole di Maskins si sono rivelate perfettamente tagliate, soprattutto in corrispondenza della mela morsicata, che rimanendo scoperta genera un piacevole effetto estetico e anche le giunture in corrispondenza delle tre sezioni separate si notano appena.

Il risultato è a mio parere molto gradevole, il Magic Mouse acquista ora una personalità spiccata e dona un tocco di colore ad una scrivania (la mia) altrimenti dominata dai colori del legno e dell’allumino.

Con la pellicola applicata il comportamento del mouse non cambia, permane infatti la stessa sensibilità al tocco e facilità di utilizzo tipica di questa eccezionale periferica. Solamente al tatto quando si esegue lo scroll, si può notare una certa differenza in quanto la superficie ora non è più perfettamente liscia e si può sentire con le dita la trama all’interno di essa.

Per il momento non ho trovato particolari aspetti negativi o controindicazioni nell’applicazione di una skin sul Magic Mouse, resta da verificare la durata della stessa, in particolare del colore, dopo un utilizzo prolungato e intenso, ma per questo dovrò aspettare un po’ di tempo.

La skin per Magic Mouse costa 12,95€ e si può acquistare direttamente dal sito di Maskins, dove troverete un’ampia varietà di disegni, stili e colori.

Manuel Agostini

Autore

Manuel Agostini

Nato e cresciuto a pane, Commodore 64 e Dos, una decina di anni fa mi sono appassionato al mondo Apple e ai suoi prodotti, che tutt’ora mi accompagnano quotidianamente. Ciò nonostante non sono un fan boy e nutro “un’insana” passione per i gadget tecnologici di qualsiasi marca e provenienza. Prodotti che amo provare anche se non mi servono, così solo per passione e divertimento!

Avanti il prossimo

Correlati Messaggi