Recensione Pelè: Soccer Legend

Commento
Quando si parla di calcio e di giocatori che hanno fatto la storia di questo sport, vengono in mente pochi nomi, uno di quei pochi è sicuramente quello di Pelè. Oggi voglio presentarvi un gioco dedicato proprio a quest’ultimo, il suo nome è: “Pelè: Soccer Legend”.
Potete trovare questo gioco su App Store, sul Google Play Store oppure potete giocarci online dal sito di Poki.it senza essere vincolati ad alcun download visto che è presente la versione web del gioco.
unnamed (5)
Questo gioco distribuito da Cosi Games consiste nel calciare in porta da varie posizioni cercando di fare più punti possibile superando il livello che ci troviamo davanti prima che le vite a disposizione finiscano, ovviamente il nostro personaggio sarà proprio Pelè. Man mano che superiamo i livelli la difficoltà del gioco crescerà, i livelli per ora disponibili sono 20 ma verranno aggiunti molti altri livelli.
unnamed (6)
La schermata iniziale e la schermata di gioco sono molto semplici ed intuitive, non ci vuole molto infatti per capire a cosa servono i vari pulsanti e come passare dal livello che abbiamo appena terminato a quello successivo.
unnamed (7)
Abbiamo anche alcuni aiuti, o mosse speciali che nel gioco vengono chiamati power up, sbloccheremo queste abilità man mano che andremo avanti nei livelli, i power up sono situati sul fondo dell’interfaccia di gioco principale. La prima abilità che potremo andare a migliorare costerà 40 monete d’oro e ci permetterà di superare più facilmente i livelli più complicati dando una migliore coordinazione al nostro personaggio.
unnamed (8)
Nel gioco è presente anche un negozio, chiamato spogliatoio dove sono presenti tantissime uniformi, cappelli e pettinature bizzarre, avremo quindi un ampia personalizzazione del proprio personaggio, e potremo avere la possibilità di renderlo unico e particolare.
Ho trovato inoltre il game play piacevole e rilassante, molto divertente soprattutto quando ci si sta annoiando. Per il momento è vero, i livelli sono pochi, ma saranno presto aggiunti altri livelli. In conclusione mi sento di promuovere questo gioco e di consigliarlo a tutti gli appassionati di calcio e non solo.
Manuel Agostini

Autore

Manuel Agostini

Nato e cresciuto a pane, Commodore 64 e Dos, una decina di anni fa mi sono appassionato al mondo Apple e ai suoi prodotti, che tutt’ora mi accompagnano quotidianamente. Ciò nonostante non sono un fan boy e nutro “un’insana” passione per i gadget tecnologici di qualsiasi marca e provenienza. Prodotti che amo provare anche se non mi servono, così solo per passione e divertimento!

Avanti il prossimo

Correlati Messaggi