AirPods 2 – L’aggiornamento dovrebbe arrivare a breve

Commento

Gli Airpods, auricolari wireless di Apple, potrebbero ottenere un interessante aggiornamento a breve. Annunciate con custodia con ricarica wireless a settembre 2017, l’update del prodotto di Apple non è mai arrivato sul mercato. A breve però dovrebbe essere introdotto un modello con nuove features interessanti. Di seguito le più rumoreggiate:

Ehi Siri

All’inizio del 2019, Apple avrebbe pianificato di introdurre le AirPods di seconda generazione con un chip wireless migliorato che consentirà di richiamare Siri senza gesti ma solamente utilizzando il richiamo vocale “Hey Siri”

Con la funzione “Hey Siri”, gli utenti potranno attivare Siri senza dover toccare due volte le AirPods con un dito.

Ricarica Wireless 

Gli AirPods di seconda generazione dovrebbero includere anche una custodia di ricarica wireless che consentirà la ricarica tramite AirPower (ancora in lavorazione) e di ricarica wireless tramite pad di terze parti. È probabile che Apple stia pianificando di rilasciare una custodia AirPods standalone acquistabile come aggiornamento per gli AirPods esistenti garantendo la ricarica wireless anche alle AirPods di prima generazione.

Monitoraggio della salute

Una recente voce di DigiTimes suggerisce che gli AirPods di seconda generazione potrebbero includere anche funzionalità di “monitoraggio sanitario”, ma non ci sono dettagli su quali funzioni di monitoraggio della salute potrebbero essere incluse. DigiTimes si aspetta il nuovo AirPods arrivi nella prima metà del 2019.

Modifiche al design

Apple non modificherà sostanzialmente il design di tale prodotto fino al 2020, ma il rapporto DigiTimes suggerisce che queste caratteristiche di monitoraggio della salute potrebbero richiedere alcune modifiche alla progettazione.

L’analista Ming-Chi Kuo ha annunciato avremmo visto arrivare sul mercato AirPower ed AirPods 2 nel quarto trimestre del 2018 o all’inizio del primo trimestre del 2019.

A fine 2018 gli elenchi per i nuovi AirPods sono stati aggiunti al database normativo del Bluetooth Special Interest Group nel mese di novembre, suggerendo che potrebbe essere disponibile una versione aggiornata dell’accessorio. Non sono elencate nuove funzionalità, ma il nuovo prodotto Apple in arrivo dovrebbe supportare le specifiche Bluetooth 5.0, rispetto a Bluetooth 4.0 in uso negli AirPods di generazione precedente.

Non vi è alcuna informazione della modalità di ricarica nel database.

I segni dell’arrivo delle AirPods di seconda generazione con integrazione “Hey Siri” sono stati individuati inoltre in iOS 12.2. È stata scovata una una schermata di configurazione progettata per i possessori di AirPods di seconda generazione, che guida alla  configurazione attraverso la funzione “Hey Siri”.

Le caratteristiche sopra menzionate potrebbero rendere i nuovi AirPods poco più costosi del modello attuale. 

Gabriele Rosmino

Autore

Gabriele Rosmino

Vive in un mondo di Design. È appassionato del mondo Apple e dei suoi prodotti, a partire dalle soluzioni architettoniche degli Store fino ad arrivare al design dei prodotti. Mira a parlarvi degli strumenti che garantiscano non solo l’efficienza funzionale ma anche la piacevolezza all'occhio.

Avanti il prossimo

Correlati Messaggi

Discussione su questo post