Clash Royale – Tutto quello che devi sapere!

Commento

Come funziona questo gioco? Ecco tutto quello che c’è da sapere!

Clash Royale è sicuramente uno dei giochi più scaricati su App Store, questo gioco è sviluppato dagli stessi creatori di Clash of Clans, con il quale inoltre condivide diversi personaggi di gioco. Essendo un gioco multi player online, durante le tue partite ti troverai a giocare contro avversari provenienti da tutto il mondo, scontrandoti in duelli molto energici e veloci.

Se sei un nuovo giocatore di Clash Royale, siediti comodo e continua la lettura di questo articolo, scoprirai tutto quello che c’è da sapere per iniziare a giocare!

L’obiettivo

immagine-2

Utilizzando un deck composto da 8 carte, ogni carta corrisponde a un eroe, che puoi far comparire a mano a mano sul campo di battaglia, l’obiettivo principale del gioco sarà quello di distruggere le tre torri avversarie, senza dimenticarre di difendere le proprie.
Ogni partita dura 3 minuti, al termine dei quali chi avrà distrutto il maggior numero di torri, avrà vinto. Se però durante i 3 minuti, uno dei 2 giocatori distrugge la torre centrale avversaria, verrà terminata la partita e verrà proclamata vittoria per lui.

Carte

immagine-3

Prima abbiamo parlato di un deck composto da 8 carte, ma cosa sono le carte? Le carte sono quelle che userete per giocare le unità sul campo di battaglia. Ci sono più di 50 carte diverse nel gioco e ogni carta ha diverse abilità, statistiche, punti di forza e debolezze.
Non tutte le carte sono uguali; alcune sono molto più rare da trovare e alcune si possono trovare solo una volta superate diverse arene di battaglia.

Rarità delle carte

immagine-4

Esistono tre diversi tipi di carte nel gioco: comuni, rare e epiche (per avere un idea, guarda l’immagine qui sopra).
Le carte comuni sono facili da trovare in tutti i tipi di casse, mentre le carte rare e epiche sono più difficili da ottenere, e di solito richiedono l’utilizzo di casse d’argento o d’oro.

Aumentare livello delle carte

immagine-5

Vincendo gli scontri in multi player, guadagnerai dei bauli (casse) contenenti gemme, oro e soprattutto le carte.
Nei bauli potrai trovare molte carte nuove e sbloccare nuovi personaggi, ma con il tempo accumulerai moltissimi doppioni. Raccogliere i doppioni ti servirà per far salire di livello le carte del tuo mazzo, questo significa che diventeranno molto più forti negli scontri con gli altri avversari.

Elixir

immagine-6

Ogni volta che utilizzerai in battaglia una truppa avrai un dispendio di elixir, questa spesa varia da truppa a truppa, in quanto ogni unità ha il proprio costo in termini di elixir. Il costo di ogni unità è indicato da un numero seguito da una goccia “d’acqua rosa” (elixir).
Durante lo scontro saprai quanto elixir avrai a disposizione guardando la barra collocata sul fondo dello schermo. Ogni 2 secondi circa, la barra subirà un incremento di una goccia elixir; quando manca poco alla fine dello sconto la barra si ricaricherà più velocemente, una goccia elixir ogni secondo circa.

I “soldi” di Clash Royale

immagine-7

Ci sono due diversi tipi di monete in Clash Royale: l’oro e le gemme.
L’oro viene utilizzato principalmente per livellare le carte e per l’acquisto di carte dal negozio. Riceverai oro aprendo i bauli e vincendo le partite.
Le gemme invece, vengono utilizzate principalmente per aprire all’istante i bauli (utilizzando le gemme potrai aprire i bauli senza dover aspettate tempo materiale). Anche le gemme le potrai trovare nei bauli omaggio e nei bauli che riceverai al termine delle battaglie vinte.
Inoltre, potrai acquistare sia oro che gemme tramite acquisti in-app.

Strategia

Non è semplicissimo giocare a Clash Royale, per diventare molto bravo dovrai dedicare molto tempo a questo gioco. Con il tempo infatti imparerai molte strategie per attaccare e soprattutto per difenderti egregiamente dagli attacchi avversari.

Vi ricordo ovviamente che Clash Royale è disponibile sia per dispositivi Android che per iOS e a proposit di iOS vi ricordo che se siete alla ricerca di un iPhone a prezzi conveniente potete anche dare un’occhiata al sito Trendevice, sul quale si possono trovare iPhone SE, iPhone 6, 6s e 7 ricondizionati.
Buon gioco a tutti!!

Alessio Fossile
Avanti il prossimo

Correlati Messaggi